Sanità:Zaia, Cup decida ore intra moenia

Stabilire già all'atto della prenotazione al Cup le ore per la prestazione in regime intra moenia, calcolando così il tempo da 'scalare' dall'orario di servizio del medico in regime pubblico. E' l'ipotesi di lavoro che il presidente del Veneto, Luca Zaia, ha annunciato di voler fare alle organizzazioni sindacali per superare il problema delle mancate timbrature dei cartellini, nel passaggio dall'attività istituzionale alla libera professione. Un fatto evidenziato nelle scorse settimane da un'indagine dell'Azienda ospedaliera di Padova, che aveva scoperto un centinaio di casi di presunti 'furbetti'. "Credo - ha detto Zaia - che l'uovo di Colombo possa essere questo: nel momento in cui si va a prenotare, il Cup definisce già quante sono le ore dedicate alla libera professione, e già li' le scala dall'orario di servizio del medico. Spero che le organizzazioni sindacali accetttino questa proposta, così la finiamo con questa storia di timbrare o non timbrare. Abbiamo altro di cui occuparci".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. VenetoVox
  2. Il Giornale di Vicenza
  3. Il Giornale di Vicenza
  4. Il Giornale di Vicenza
  5. Il Giornale di Vicenza

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Monteviale

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...